torna all'home page

L'Associazione Culturale Terra Insubre nasce a Varese nel 1996, iniziando da subito le pubblicazioni dell'omonima rivista e facendosi ben presto notare per la sua vivacità, per il prestigio delle collaborazioni su cui può contare e per la capacità di coinvolgere un numero sempre crescente di sostenitori e di simpatizzanti.

Numerosi sono stati gli eventi organizzati dall'Associazione nel corso degli anni. Da segnalare soprattutto, pur non dimenticando decine di altri eventi minori di varia natura, la grande mostra sui Celti tenutasi a Varese tra il 2004 e il 2005, il festival celtico dell'Insubria del Ticino, che ormai da molti anni si tiene in primavera a Marcallo con Casone, e la manifestazione "Insubria Terra d'Europa", che annualmente si ripropone a Varese nei mesi di Maggio e Giugno e che nel centro storico della città presenta mostre e convegni su tematiche storiche, identitarie e di attualità, oltre ed eventi teatrali e musicali di altissimo livello, senza naturalmente dimenticare altri temi strettamente legati alla nostra cultura quali la lingua locale e la gastronomia.

Terra Insubre, oltre che sulla storica sede centrale di Varese, può oggi contare su sezioni locali attive a Como, a Novara, nella Valtellina, a Milano, a Marcallo con Casone, a Lecco e nel Canton Ticino. Della famiglia di Terra Insubre fa inoltre parte l'Associazione Culturale Terra Orobica, che opera principalmente nel bergamasco.

Terra Insubre svolge ormai da molti anni una intensa attività di ricerca storica e archeologica sui popoli celtici, germanici e alpini che nel corso dei millenni maggiormente hanno influenzato le genti e la storia dell'Insubria e della Lombardia, dell'area padano-alpina e del mondo mitteleuropeo. Con cadenza trimestrale, in concomitanza con le quattro principali festività celtiche, Terra Insubre pubblica la rivista omonima, su cui è possibile trovare notizie, informazioni e ricerche sui nostri antenati Celti, Goti e Longobardi e su tematiche a noi molto care quali la preservazione dell'ambiente, le tradizioni e le lingue locali, la gastronomia e la musica della nostra Terra.

A fianco delle indagini archeo-storiche, basate anche sulla rielaborazione dei dati toponomastici ed etno-linguistici delle popolazioni lombarde, Terra Insubre è da sempre impegnata a ridefinire i concetti di Autonomia, Federalismo e Identità, alla ricerca di nuove sintesi culturali per la creazione di una futura Europa dei Popoli e delle Regioni.

-------------
| Chi siamo | Insubria | Sedi Territoriali | Eventi&News | Pubblicazioni |
| I Simboli | Compra Insubre | Iscriviti | La Rivista | Archivio | Link | Convenzioni |
Terra Orobica | Contatti |

Cookie policy